SOGNA il Cilento Quarterly

      Voce Della Diaspora Gioiese  e Cilentana!           

 

 

On line and Printed publication                                    www.gioi.com

Fund raising for the Museum of Modern Art in GIOIEnzo Infante

Ernesto Bianco

 

Raccolta fondi  per il Museo di Arte Moderna di GIOI—Enzo Infante

Ernesto Bianco

 

Gioi PanoramaEnzo Infante

The beautiful painting of Gioi reproduced to the right, is by the renown Gioiese painter Enzo Infante and it is exhibited in the museum dedicated to him in Gioi. The museum named MAMEI (Museum of Modern Art Enzo Infante) is located in the lateral nave of the ancient church of the Franciscan convent of San Francesco. The museum is not yet open to the public. All the paintings are in place, but it needs money for the lighting and to print promotional material, such as catalogs, brochures, etc.

The museum is a public, non-profit institution, dedicated and honoring Enzo Infante for his enormous contribution to enriching Gioi’s cultural heritage. If you would like to make a financial contribute\ion to the MAMAI museum, contact someone at SOGNA who will be more than happy to assist in transfer of funds. Of course, you can contact directly Ernesto Infante in Gioi or someone else at Gioi’s city hall.

Il Museo di Arte Moderna Enzo Infante (MAMEI) è stato istituito con deliberazione di Consiglio Comunale n. 20 del 28/09/2010.

Il MAMEI, in corso di allestimento nella navata laterale della Chiesa del Convento di San Francesco, non è per il momento funzionante, in quanto si sta provvedendo, con ogni sforzo, alla sua illuminazione e alla realizzazione del materiale promozionale (catalogo, brochure, cartoline, gadget vari).

Il Museo sarà un’istituzione pubblica, permanente e senza fini di lucro, che opererà nell’ambito dei principi stabiliti dallo Statuto del Comune di Gioi, in attuazione delle finalità indicate all’art. 2 comma 3c, relativamente alla tutela, alla conservazione e alla valorizzazione dei beni culturali presenti nel territorio comunale.

La dedica, dunque, ad Enzo Infante, del Museo Civico, riconosce al Maestro il suo alto valore di civiltà. I fondi raccolti verranno inoltre utilizzati, come detto, per la gestione del Museo, quindi per garantire una costante apertura, oltre che per eventuali interventi di restauro delle opere.

 La Comunità di Gioi sarà riconoscente a chiunque vorrà sostenere questa iniziativa così importante per la nostra identità.

Le coordinate del c.c. dedicato sono le seguenti:

iban IT81H0706676650000000407898 – sottoconto n. 30 intestato “Gestione Museo M.A.M.E.I.”; specificare “ordinativo da versare sul conto vincolato n. 30.”