SOGNA* il Cilento Quarterly

Voce della Diaspora Gioiese e Cilentana!                   

Archive of past

SOGNA Issues

 

 

Click below on the SOGNA issue and it will open in pdf format.

Archivio fascicoli SOGNA

Giù cliccate sul fascicolo desiderato di SOGNA e si aprirà nel formato pdf.

Cover Photo

¨ Ellis Island is in the process of being transformed into a more inclusive national Museum of immigration.  Click for more...

¨ The Joe Petrosino square near Manhattan’s little Italy named after the Padula (SA) born Joe Petrosino ( 1860 – 1909) has reopened after undergoing a total renovation. Click for more...

¨ Elvira Pagano, the still very lucid widow of Eugenio Pagano, celebrated her 100th birthday. Click for more...

¨ The hugely popular retrospective of the Padua born artist Maurizio Cattelan ended January 22 nd. Click for more...

¨ Francis Ford Coppola, the famous filmmaker and winemaker, has recently opened another of his hotels in Basilicata. Click for more...

¨ Ellis Island sta per essere trasformata in un importantissimo Museo Nazionale dell’emigrazione.

¨ La piazza situata vicino alla “ Little Italy “ di Manhattan dedicata a Joe Petrosino(1860 – 1909).

¨ Elvira Pagano, La lucidissima vedova del compianto Eugenio Pagano, ha celebrato il suo 100° compleanno.

¨ La popolarissima retrospettiva dell’artista padovano Maurizio Cattelan si è conclusa il 22 Gennaio.

¨ Francis Ford Coppola, il famoso regista e produttore di vino, ha recentemente inaugurato l’ultimo dei suoi hotels nel paese da dove suo nonno Agostino è emigrato per gli Stati Uniti

BORGO SAN SEVERINO—A ghost town in the Cilento

BORGO SAN SEVERINO—Paese abbandonato nel Cilento

Ghost towns in the western United States, like Calico in the Mojave Desert in California, are usually abandoned mining towns, no longer in use. San Severino in the Cilento, is different. Nothing was ever mined at the top of the hill where the village was founded one thousand years ago. Like Gioi and other medieval hill towns in the Cilento, its inaccessibility was chosen to better defend itself against invaders. In the 20th century, during more peaceful times and without paved roads, the residents of San Severino, decided to move to a more accessible locations down the hill. The last resident of the hill-town was a woman who left or died in 1966. 

“Ghost towns” nell’ovest degli Stati Uniti, come Calico nel deserto in California, sono di solito paesi fondati in prossimità di una miniera e poi abbandonati quando le miniere non hanno prodotto più. San Severino invece fu fondata in cima ad una collina per proteggersi dagli invasori circa mille anni fa durante i tempi turbolenti medievali. Nel 20mo secolo, senza strade carreggiabili, i residenti del borgo decisero di trasferirsi in una zona più accessibile nella valle sottostante. L’ultima residente del borgo in montagna fu una donna che mori nel 1966. 

Links to past articles

Link ad articoli passati

Anno 15—Dicembre 2016

www.gioi.com

Americans Come to Gioi in Search of their Roots

Americani Vengono a Gioi in Cerca degli Antenati

We would like to thank the all the Gioiesi for the magnificent hospitality extended to all of us.

Vogliamo ringraziare tutti I Gioiesi per la magnifica ospitalità estesaci.

Festa Our Lady of the Rosary

Festa Madonna del Rosario

This year was the first time that I returned to Gioi for the festa of the Our Lady of the Rosary after embarking for the US, 53 years ago. It was fabulous! Organized and run to perfection by the church, by the group Giovani Gioiesi and by the organizers. On the right of the pictures, you can see the angel suspended by high wire, played this year by the 7 year-old, Giovanna Ventre,

Read the article by Antonio Pagano

on Page 8.

 

Quest’anno e’ stata la prima volta che sono tornato a Gioi per la festa del Rosario dopo essermi imbarcato per gli Stati Uniti 53 anni fa. E’ stata fantastica! Organizzata e condotta a perfezione dai mastri di festa, dal Gruppo Giovani Gioiesi e dalla chiesa. Nella foto si vede l’angelo a destra sospeso da una corda, recitato quest’anno da Giovanna Ventre di 7 anni.

Leggete l’articolo di Antonio Pagano

a pagina 8.

Pranzo/Ballo SOGNA 2016

SOGNA Dinner/Dance 2016

Sotto la direzione di Jennie Rizzo, Il Danza con Ballo SOGNA 2016 a La Reggia, è stato un enorme successo.

Vedete foto e l’articolo di Jennie

a pagina 11.

Nella fotografia a sinistra sono Jennie Rizzo e Francesca Grassi.

Under the leadership of Jennie Rizzo, the 2016 SOGNA Dinner/Dance at La Reggia, has been a smashing success.

See photos and article by Jennie

on Page 11.

In the photo at the right are Jennie Rizzo and Francesca Grassi.